Home Pensieri

Pensieri

2011/09/09 - Indignados Italia

INDIGNADOS ITALIA. "Questo gruppo - comunica Francesco Carbone dalla Sicilia - sta crescendo in modo esponenziale ma non sufficentemente veloce per come e' cresciuto in Spagna raggiungendo un milione di persone indignate in poco tempo. Dimostriamo di essere INDIGNATI almeno quanto gli Spagnoli se non di piu' e dimostriamo di essere piu' volenterosi di loro invitando tutti gli amici all'evento e (...) invadendo pacificamente tutte le piazze Italiane senza alcuna bandiera politica. SVEGLIAMOCI DAL NOSTRO TORPORE MEDIATICO E RIDIAMO LA SOVRANITA' AL POPOLO ITALIANO COME SANCITO DALLA COSTITUZIONE ITALIANA. Noi non siamo un movimento, ma un sentimento comune. L'indignazione nasce da una situazione sociale che ci riporta anni e anni addietro, cancellando lotte di giustizia e diritti. Noi critichiamo il modo di pensare a piramide rovesciata, dove gli interessi dei vertici collidono con il bene della base. Non ci siamo messi d'accordo ma ci siamo ritrovati, proprio perchè un sentimento ci accomuna. Lo strumento che ha reso possibile il nostro incontro è stato fb, simbolo della rivoluzione comunicativa e informativa di questo decennio. Non dobbiamo avere vergogna di far vedere a tutti la nostra indignazione!!!! Sveglia Italia onesta!! Il futuro di tutti noi nn ha colore.. l'indignazione nn ha colore!! Ma un solo grido: la nostra rabbia!!"

 

2011/09/08 - La vedo nera!

LA VEDO NERA ma proprio nera!

 

2011/03/01 - La spettacolare cattura di Bin Laden

SPETTACOLARE CATTURA DI BIN LADEN. Dai film tipicamente americani un'irruzione ed una cattura in pieno stile hollywoodiano! Peccato che poi i funerali dell'uomo più ricercato del mondo, semiparalizzato dalla dialisi, si siano svolti in estrema sordina e contro ogni copione dello stile cinematografico americano. Come mai?