Home Omaggio al Cineasta Tullio Piacentini

Tullio Piacentini

Omaggio a

TULLIO PIACENTINI

(Roma 1919 - Francia 2005)


Il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano

"(...) ringrazia per le cortesi espressioni di stima e di apprezzamento rivoltegli, nonché per avere richiamato alla sua memoria la figura di Tullio Piacentini per l'impegno e la dedizione al proprio lavoro, sia come cineasta che come scrittore. (...)".

(Roma, 25 novembre 2014)

 

Mostra dell'Audiovisivo e del Cinema di Subiaco

Memorial Tullio Piacentini

Creatore del Videoclip

Medaglia Premio Presidenza della Repubblica Italiana
Anno 2010 e Anno 2011

CLICCA QUI PER IL TRAILER DEI PRIMI VIDEOCLIP AL CINEMA (1965)

N.B.: PROSSIMAMENTE IL TRAILER DEL 1° FORMAT TV DI VIDEOCLIP (1967)

FILM
Passeggiando per Subiaco (1967 inedito), regia e produzione
008 Operazione ritmo (1965), regia e produzione
Questi pazzi pazzi italiani (1965), regia e produzione
Viale della canzone (1965), regia e produzione


SCENEGGIATURE
Antonio Gramsci
Appuntamento con il partito: ballata della fantasia
Giustizia all'italiana
Il Signore Dio Tuo
I sadici di Roma


DISTRIBUZIONI CINEMATOGRAFICHE
Il volo (Grecia-Francia-Italia 1986, di Theodoros Angelopoulos, con M. Mastroianni)
Marco Polo (Italia-USA-Francia-GB 1982, sceneggiato, di Giuliano Montaldo, con B. Lancaster)
Presidente SPENSAR
La violenza dei dannati (Italia 1964, di Giovanni Roccardi, con Jake La Motta)
Hanno rubato una bomba (Romania 1961, di Ion Popescu-Gopo)
Totò a colori (Italia 1952, di Steno - Distribuzione Circuito G. Amati)
Presidente A.S.A.C.A.M.
Bufalo Bill a Roma (Italia 1949, di Giuseppe Accatino, con Elli Star)
Garou Garou le passe-muraille (Francia 1951, di Jean Boyer, con Bourvil) 
Piccolo mondo antico (Italia 1941, di Mario Soldati, con Alida Valli)
Anna Karenina (USA 1935, di Clarence Brown, con Greta Garbo)
La ragazza del Danubio (Austria 1951, di Georg Jacoby)
Presidente Piacen Film (dal 1949 al 1955)
Direzione Commerciale Sovexport Film (dal 1947 al 1952)
La corazzata Potemkin (URSS 1925) 
Ossessione (Italia 1943, di Luchino Visconti)
Direzione Commerciale Libertas Film (dal 1946 al 1950)

GESTIONE TEATRI
Programmazione circuito cinema Giovanni Amati
Real Teatro Politeama Giacosa (Napoli)
IV Fontane (Roma)
Alhambra (Roma)
Palestrina (Roma)
Delle Vittorie (Roma)
Ausonia (Roma)
Clodio (Roma)
Ariston (Roma)

MANAGEMENT ARTISTI
Colin Hicks
Perez Prado
Avanspettacolo e operette

EDITORIA
Intervallo Entr'Acte (1963)
Bandiera rossa

POLITICA
P.S.I.
P.S.D.I.
P.S.D.I.U.P.
P.C.I. (1945-1959)

FORMAZIONE
Riconoscimento a Capitano della Marina Militare Italiana
Comandante Garibaldino per il Lazio e l'Umbria (dal 1943)
Antifascista dichiarato (dal 1941)
Seconda Guerra Mondiale (dal 1939 al 1945)
Guerra d'Africa in Somalia (dal 1938 al 1939)
Pugilatore Militare Campione dell'Impero d'Italia (1938) 
Allievo Sottufficiali della Regia Marina nelle Scuole di Pola (dal 1936 al 1937)
Arruolamento volontario nella Regia Marina Militare (1936)
Aiutante dello scrittore teatrale Michele Galdieri (autore di molte gags di Totò)
Cresce nei rioni Banchi Nuovi, Gianicolo e Trastevere
Nasce all'ospedale Santo spirito