Home Le origini

Le origini

Michele Piacentini - Le origini e la storia

MICHELE PIACENTINI nasce a Roma il 6 maggio del 1970, da genitori romani. Fin da bambino, per via dell’attività itinerante del padre Tullio (distributore e produttore cinematografico), frequenta varie scuole e collegi (clericali e laici) sparsi in Italia ed in Francia.

- Dal 1988, appena maggiorenne, è alle dirette dipendenze dei vari Ministri  e Capi di Gabinetto che si sono succeduti al Ministero del Tesoro fino al 1997, quando decide di dimettersi nonostante gli encomi ed i benemeriti ricevuti per il lavoro svolto.

- Dal 1989 al 1992 matura esperienze di marketing commerciale nelle attività di uno dei suoi fratelli maggiori nei settori dell’hi-fi e dell’orologeria da polso.

- Dal 1991, per propria passione, inizia a promuovere alcuni spettacoli teatrali e musicali in diverse località della regione Lazio.

- Dal 1992 al 1994 promuove e distribuisce alcuni spettacoli e concerti musicali per conto della Pawaland Edizioni Musicali s.r.l. del Marchese Antonio Gerini, amico del padre di Michele e noto come impresario del cantautore Peppino Di Capri e come organizzatore di alcune edizioni del Festival di Sanremo.

- Nel 1992 collabora nella campagna elettorale del Consigliere di Stato Nicola Scalzini successivamente divenuto Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro.

- Dal 1993 al 1996 collabora con l’associazione “Nazionale Attori Cinema Calcio” per l’organizzazione di diverse partite di calcio a scopo di beneficenza, tra cui la prima edizione del "Derby del Cuore" svoltasi nello Stadio Olimpico di Roma.

- Nel 1993 realizza, in qualità di direttore di produzione per conto della Pawaland Edizioni Musicali s.r.l., il documentario televisivo “Insieme per il Mare”, teso a divulgare tramite i telegiornali nazionali tutte le informazioni scientifiche e paesaggistiche del tour marittimo dell’imbarcazione “Goletta Verde” di Legambiente.

- Dal 1993 al 1994 organizza e promuove la stagione invernale degli spettacoli nel teatro-caffè “Saint-Vincent” di Roma, nei pressi di Fontana di Trevi.

- Dal 1993 al 1994 promuove e produce il gruppo musicale “Cat & Fox Band” dal repertorio artistico tendenzialmente impegnato e di genere musicale blues che consente una particolare collaborazione al Festival Musicale di Castrocaro.

- Dal 1993 al 1996 promuove e realizza anche conto terzi vari videoclip musicali, vari documentari e produce alcuni spettacoli teatrali e musicali di piazza in tutto il circuito estivo del centro Italia.

- Nel 1994 realizza in sub-appalto parte del programma televisivo “113 Pronto Intervento” (Rai3).

- Dal 1994 diventa il Direttore Commerciale e Socio Editoriale della rivista di spettacolo “Intervallo-Entr’Acte”, fondata nel 1963 dal padre Tullio Piacentini.

- Dal 1994 al 1996 organizza per conto del suo Patrono il Festival “Premio Città’ di Fiuggi – Star Sprint” e ne realizza tutte le riprese televisive.

- Nel 1995 collabora con il discografico Giuseppe Palumbo per la partecipazione dei suoi cantanti al “Festival della Canzone Italiana” di Sanremo.

- Nel 1995 produce la trasmissione televisiva “Teatro News”, in 12 puntate, realizzando la prima di queste nella storica Galleria Colonna di Roma successivamente denominata Galleria Alberto Sordi.

- Nel 1995 collabora con la DF Cinematografica s.r.l. per la realizzazione e la distribuzione del film “Agnieska”, con Leo Gullotta.

- Nel 1995 organizza il casting del film “Al ristorante della Sora Lella” successivamente intitolato “Una milanese a Roma”.

- Nel 1996 collabora come autore alla realizzazione in lingua francese del programma “Teatro News”, con titolo “L’Acteur et le Théatre Français”.

- Nel 1996 diventa il proprietario del “Bistrot Les Artistes” di Roma, teatro-caffé in cui si esibiscono, con la sua gestione, molti cabarettisti e musicisti successivamente diventati famosi anche al grande pubblico.

- Nel 1997 fonda ufficialmente il marchio “LES ARTISTES” sotto il quale organizza e gestisce tutte le sue iniziative di spettacolo.

- Nel 1997 produce lo spettacolo di teatro comico “Roma è sempre Roma” dei fratelli Morini tentando di esportarlo, dopo il brillante successo al Teatro Parioli di Roma, nelle zone del nord Italia dove viene fortemente contestato dagli adepti della nascente Lega Nord, nonostante trattavasi di un testo teatrale di autocritica sugli usi e costumi della romanità.

- Nel 1997 realizza la trasmissione televisiva “Les Artistes” basata sulla messa in onda tv degli show dal vivo di tutti gli artisti che si esibivano nel “Bistrot Cabaret LES ARTISTES”.

- Nel 1997 collabora nella fornitura di auto d’epoca per il film cinematografico “Figurine”, con Enzo Iannacci.

- Nel 1998 partecipa al film “Cadaveri eccellenti” successivamente intitolato “I giudici”, di Ricky Tognazzi e con Chazz Palminteri.

- Nel 1998 partecipa al film “Besame Mucho”, di Maurizio Ponzo e con Giuliana De Sio.

- Nel 1998 promuove alcuni spettacoli teatrali e musicali  italiani in Francia, in occasione della rinomata festa nazionale “La Fete de l’Ete” dal 21 giugno al 21 agosto.

- Nel 1998 viene ingaggiato per il riassestamento societario, commerciale e del palinsesto dell’emittente televisiva locale romana “Hello Jhonny TV”.

- Nel 1999 diventa Direttore Artistico e addetto stampa del cinema all’aperto “Drive In” di Roma dove programma importanti manifestazioni quali “Divertilandia”, “1° Motoraduno in Vaticano”, ecc.

- Nel 1999 produce e realizza tutte le riprese televisive del Festival “Premio Città di Fiuggi – Star Sprint”.

- Nel 2000, con l’avvento del nuovo millennio, organizza e promuove numerose manifestazioni di piazza ed inizia a rappresentare costantemente diversi artisti per ospitate in locali, teatri e programmi televisivi.

- Nel 2001, assorbe sotto il marchio LES ARTISTES la rappresentanza di artiste del settore glamour e di numerose playmate.

- Nel 2002 fonda la testata giornalistica di spettacolo e costume “LES ARTISTES” distribuita gratuitamente nei locali di intrattenimento.

- Nel 2003 organizza la manifestazione fieristica “Orvieto in Fiesta” nel piazzale interno della dismessa Caserma Militare Piave di Orvieto.

- Nel 2004, si trasferisce a Bergamo e fonda la rivista di fumetti “Nikita’s Show”.

- Nel 2005, nel mese di gennaio, colpito dalla scomparsa del padre Tullio già ritiratosi a vita privata nei pressi di Ginevra, inizia a dedicarsi alla raccolta del materiale cine-televisivo del padre e soprattutto alla stesura di un memoriale sulla sua vita.

- Nel 2006 fonda la rivista “Les Artistes – Night & Show”, un insieme di redazionali e piccoli scoop raccontati a fumetti, distribuita in tutti i locali serali d’Italia.

- Nel 2007 organizza la manifestazione fieristica “Orvieto Musica Spettacoli” passata alla storia per le manifestazioni di protesta contro il contestato biglietto d’ingresso dall’importo di  Euro 1 (uno).

- Nel 2007, pubblica due compilation musicali CD in occasione dei primi 10 anni di attività del marchio LES ARTISTES.

- Nel 2007 gestisce la discoteca Borgonova di Orvieto Scalo ed il Café de la Musique 3Jolie di Orvieto Rupe.

- Nel 2008, su richiesta di alcuni membri del Partito Socialista Italiano, si candida alle elezioni amministrative di Roma per il 1° Municipio, dove il PSI ottiene il punteggio-percentuale più alto.

- Nel 2008 compone e produce altre compilation cd.

- Nel 2008 rileva ed acquista il “3Jolie” di Orvieto rinominandolo “New 3Jolie by LesArtistes”.

- Nel 2010 collabora con la redazione del programma televisivo "Ciao Darwin" per la fornitura di artisti.

- Nel 2010, grazie ai film musicali del padre che nel 1965 ufficializzarono l’invenzione italiana dei Videoclip, inizia una lunga tournèe come Testimonial per promuovere la mostra fotografica itinerante sulla storia del Videoclip.

- Nel 2010, si trasferisce di nuovo a Roma e su richiesta del Comune di Subiaco (Roma), collabora all’organizzazione della “1^ Mostra del Cinema di Subiaco – Memorial Tullio Piacentini” (Premio Presidente della Repubblica 2010) mettendo a disposizione il film inedito "Passeggiando per Subiaco" girato dal padre Tullio nel 1967 e che aveva come interpreti personaggi del calibro Lucio Dalla, Patty Pravo, Nicola Di Bari, Fred Bongusto, ecc..

- Nel 2011, su richiesta della dirigenza nazionale del Partito Socialista Italiano, organizza la manifestazione “150° Unità d’Italia – Socialismo Tricolore”, svoltasi a Piazza San Giovanni in Laterano a Roma con la partecipazione (per la parte politica) degli onorevoli Riccardo Nencini, Rosi Bindi e Pier Ferdinando Casini e con l'adesione (per la parte artistica) di oltre trenta spettacoli musicali e comici.

- Nel 2011, nel corso del periodo primavera-autunno, organizza numerosi concerti di piazza ed ospitate di artisti in tutta Italia e all'estero ed è ospite come Testimonial del Videoclip Story al Concerto di Beneficenza per la Scolarizzazione dei Bambini delle Scuole di Roma e dei Bambini dell'India (conducendo la serata come presentatore), alla Notte Bianca di Civita Castellana (conducendo la serata insieme all'attrice Noemi Angeloni della fiction "Un medico in famiglia"), alla Festa Patronale di Vignanello (TR) e alla Festa Patronale di Picerno (PZ).

- Nel 2011 presenta e contribuisce alla promozione del comitato istituito dalla UIL-Com, presieduto dall'attore Enzo De Caro, per la fondazione della Nuova IMAIE operante nell'ambito dei diritti d'immagine e di interpretazione degli attori e dei compositori cine-televisivi.

- Nel 2011, su richiesta del Comune di Subiaco, è ospite della “2^ Mostra del Cinema di Subiaco – Memorial Tullio Piacentini” (Premio Presidente della Repubblica 2011) e ritira la Medaglia della Presidenza della Repubblica consegnatagli dal Sindaco di Subiaco Francesco Pelliccia.

- Nel 2011 collabora con le redazioni dei programmi televisivi "Italia's Got Talent"  e "Forum" per la fornitura di artisti.

- Nel 2012, su richiesta della dirigenza nazionale del Partito Socialista Italiano, organizza il Convegno Nazionale "Ius Soli Ius Sanguinis" nella sala conferenze Capranichetta, antistante la Camera dei Deputati.

- Nel 2012 inizia a scrivere stabilmente sulla rivista mensile di costume e spettacolo ViviRoma Magazine trattando temi sociali della popolazione romana.

- Nel 2012, il 6 di maggio ed in occasione dei 15 anni di attività, organizza la Festa Annuale di Les Artistes all'interno degli stabilimenti cinematografici di Cinecittà (Roma), all'interno del Teatro 1.

- Nel 2012 viene nominato ufficio stampa dell'Ambasciata della Repubblica delle Filippine per la promozione degli eventi culturali relativi al 114° Anniversario dell'Indipendence Day e al 65° Anniversario delle Intese Diplomatiche tra Italia e Filippine, partecipando all'organizzazione dei numerosi eventi promossi dall'Ambasciatore Virgilio A. Reyes Jr.

- Nel 2012 partecipa come Testimonial e contribuisce alla realizzazione della mostra "Luigi Tenco e Tullio Piacentini: i rivoluzionari della VideoMusica", organizzata dalla Biblioteca Universitaria di Genova e dislocata anche al Museo del Mare di Genova e all'Emporio-Museo di ViaDelCampo29rosso. La mostra inizialmente prevista dal 21 giugno al 2 luglio è stata più volte prorogata fino al 25 novembre 2012.

- Nel 2012 collabora con il programma televisivo "Veline" per il reperimento delle aspiranti Veline di Striscia la Notizia.

- Nel 2013 organizza l'incontro-convegno "Dalla Memoria alla Legalità" patrocinato dalla Regione Lazio e viene nominato Socio Onorario del Centro Studi Parlamento della Legalità.

- Nel 2013 collabora all’organizzazione della “3^ Mostra del Cinema di Subiaco – Memorial Tullio Piacentini”, edizione dedicata alla figura di Luigi Tenco e al gruppo musicale Le Pecore Nere.

- Nel 2013 collabora all'apertura del Museo Vespa Bici & Baci di Roma, promuovendone tutti gli eventi programmati e diventandone successivamente Direttore.

- Nel 2013 consegna al Presidente della Repubblica, insieme alla Delegazione Diplomatica dell'Ambasciata delle Filippine, il libro "Italia-Filippine - Due Costituzioni, un'unica cittadinanza culturale".

- Nel 2013 organizza la prima sfilata di alta moda filippina in Italia, Fibre Fashion Show, nella quale vengono esposti abiti in fibre e tessuti naturali, lavorati esclusivamente a mano.

- Nel 2013 contribuisce alla raccolta di fondi per la ricostruzione delle Filippine devastate dal super Tifone Haiyan.

- Nel 2014, dopo oltre dieci anni, torna alla regia di un videoclip musicale, "VALENTINA in Art Is Movement".

- Nel 2014 edita le cartoline artistiche sulla figura del cantautore Luigi Tenco e le presenta nell'Emporio-Museo di ViaDelCampo29rosso a Genova in occasione dell'anniversario della nascita di Tenco.

- Nel 2014 partecipa ad un triplo incontro culturale a Palermo dove unisce la musica di Tenco attraverso le note vocali di un noto cantante lirico filippino, dove diffonde il significato dell'esperienza di Tenco ai giovani di un liceo palermitano e dove ripercorre le strade martoriate dalla mafia per compiere le stragi di Capaci e di Via D'Amelio.

- Nel 2014 si dedica alla produzione del musical "Videoclip Story" anticipando il Cinquantenario della creazione del Videoclip Musicale che ricorrerà durante il 2015.

- Nel 2014 organizza la seconda edizione della sfilata di alta moda filippina, Fibre Filippine Italia, che si svolge sia a Roma che a Milano.