Home I Nostri Eventi 2014/07/16 - Videoclip Story debutta a Roma

2014/07/16 - Videoclip Story debutta a Roma

Clicca sopra l'immagine per guardare il video.

VIDEOCLIP STORY, mercoledì 16 luglio 2014 il debutto a Roma presso l' Isola del Cinema. Viaggio musicale, a pochi mesi dalla ricorrenza dei 50 Anni del Videoclip, sull'invenzione italiana dei 'Filmati Musicali' a colori, sceneggiati e prodotti per la promozione delle canzoni e dei cantanti e divulgati al grande pubblico nel 1965 attraverso la proiezione nelle sale cinematografiche romane che gestiva il produttore Tullio Piacentini, diventando il creatore del fenomeno dei Videoclip poi diffusi in tutto il mondo con i network televisivi.

Lo spettacolo narra la storia dell’invenzione dei Videoclip, attraverso balletti, canzoni e riproduzioni di filmati dell’epoca, alcuni ancora inediti, che ne rievocano le tappe principali (il Cinebox, il juke-box con schermo; i Siparietti Musicali, diffusi nel 1965 nelle sale cinematografiche in sostituzione dell’Avanspettacolo; i Format Televisivi contenenti Video Musicali in bianco e nero, che dal 1967, con il telefilm “Passeggiando per Subiaco”, iniziano a sostituire i caroselli; i Canali Tv Musicali a colori, che con l’inaugurazione nel 1981 di MTV ebbero il merito di inventare la parola “Videoclip”) ma soprattutto che consentono di conoscere alcune canzoni che hanno fatto la storia della Video Musica: Altagracia, il primo filmato musicale inserito nel primo Cinebox; Spaghetti insalatina ed una tazzina di caffè a Detroit, il primo filmato inserito nel primo Format Tv di Videoclip realizzato dal produttore Tullio Piacentini; Video Killed Radio Star, il primo video andato in onda nella prima emittente televisiva esclusivamente dedicata ai Videoclip; Thriller, il primo video realizzato con il più alto budget di tutti i tempi; infine, tra altri videoclip di fama internazionale, Crazy, il Videoclip che tutt’ora detiene il guinness dei primati per essere stato il più venduto in pochi mesi via internet e che nasce dalla creatività del Maestro Gianfranco Reverberi che scrisse il brano nel 1968 come colonna sonora di un film western italiano!