2014/08/11 - Fibre Filippine: Moda e Lavoro

Clicca sopra l'immagine per guardare il video.

Torna in Italia la Eco-Moda Filippina: FIBRE FILIPPINE Fashion Show, a Roma dall' 11 al 19 ottobre 2014 (presso il Museo Pigorini) e a Milano - Cassano d'Adda il 25 e 26 ottobre 2014 (presso Jiulia'Hotel Villa Maggi Ponti). Dopo il grande successo ottenuto ad ottobre 2013, torna in Italia la moda filippina con una seconda edizione che non sarà soltanto di esposizione dei tessuti naturali prodotti nelle Filippine, ma anche la concreta occasione dell’interscambio culturale e commerciale tra il mondo del tessile italiano e quello filippino,

passando ovviamente per le singolari sfilate come quelle della prima edizione che hanno sorprendentemente animato le quattro giornate di Fibre Filippine Italia. Infatti, alla prima serata dell’anno scorso avevano aderito gran parte del Corpo Diplomatico presente a Roma e molte Case di Moda, tra le quali Valentino che proprio questo anno ha preparato una linea rievocheggiante la moda e la cultura tessile filippina.

L’obiettivo di questa seconda edizione di Fibre Filippine Italia è quello di consolidare ed incrementare i rapporti commerciali con l’industria italiana del tessile e a seguire con quella europea. A tale scopo l’edizione in allestimento proporrà tra i suoi spazi espositivi una sezione dedicata alle scuole di moda italiana che lavoreranno i loro progetti sui tessuti filippini, come nel caso dell' Istituto Superiore di Design - Napoli. Altri spazi saranno dedicati a distributori del settore o a stilisti italiani che proporranno i loro prodotti dal gusto tipicamente occidentale ma realizzati con tessuti di origine filippina.

Altro obiettivo è quello dell’occupazione lavorativa che, grazie anche alla tappa che si svolgerà ad Inzago – Milano, oltre alle sfilate mostrerà la capacità lavorativa che questo ambito può offrire agli addetti del settore, sia nell’artigianato e sia nel settore industriale ma soprattutto sia per gli stranieri in Italia e sia per gli italiani stessi.

Le fibre filippine in questione sono la Pina, l’Abaca e l’Ananasso e vengono estratte dalle rispettive foglie con metodi esclusivamente manuali, grazie ad una severa legge di tutela ambientale in vigore nelle Filippine. L’utilizzo di queste fibre è impiegato in vari ambiti, dal cordame marittimo all’arredamento, dall’oggettistica agli accessori di moda e, per le fibre più pregiate, dall’abbigliamento di qualità a quello dell’alta moda internazionale.

Anche alla prossima edizione di Fibre Filippine Italia parteciperanno molti personaggi illustri della moda, molte personalità italiane e soprattutto gli stilisti ed i produttori filippini che mietono successi in tante parti del mondo e che calcheranno i “green carpet” di Roma (dal 16 al 19 ottobre 2014) e di Milano – Inzago (dal 24 al 26 ottobre).

L’evento gode della forte spinta culturale dell’Ambasciatore della Repubblica delle Filippine a Roma S.E. Virgilio A. Reyes Jr. ed è organizzato dalla Sig.Ra Marie Luarca-Reyes della ENFiD.org, da Michele Piacentini di LESARTISTES.it e da I Colori del Mondo per la tappa di Milano – Inzago.

Comunicazione: Michele Piacentini (email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – ph.: +39.389.66.00.000)